Auto del Comune alimentate a gpl, finalmente potranno fare rifornimento in città. Soddisfazione dell’assessore Camizzi

277

E’ stata pubblicata la determinazione dell’ingegnere Giuseppe Tomasella, dirigente al patrimonio, per avviare la procedura di acquisto del carburante gpl per le autovetture del parco auto in dotazione all’Ente, mediante affidamento, ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera a), del D.Lgs n. 50/2016, all’unico distributore abilitato alla fornitura gpl ubicato in prossimità della città di Caltanissetta, mediante l’utilizzo di buoni di consegna carburante rilasciati contestualmente all’approvvigionamento, debitamente firmati e validati dal soggetto che effettua rifornimento.

Grande soddisfazione dell’Assessore al Patrimonio Luciana Camizzi per il risultato raggiunto e per il lavoro sinergico svolto fra ufficio patrimonio ed economato. Le autovetture comunali, finalmente, potranno essere rifornite di GPL in città e non a decine di kilometri di distanza.

Commenta su Facebook