Auto bruciata nelle campagne a Serradifalco. I Carabinieri risalgono al proprietario

3128

Auto in fiamme a Serradifalco, ritrovata stamane dai Carabinieri.

Alle 08.00, la pattuglia della Stazione carabinieri di Serradfialco, è intervenuta in contrada Ricotta, su richiesta di un privato cittadino al “112”, che aveva segnalato un’auto completamente bruciata in una strada interpoderale.

Sul posto i militari hanno constatato la presenza dell’autovettura, completamente bruciata dalle fiamme (autoestintesi verosimilmente nelle ore precedenti), quasi certamente una Fiat Uno.

Dal numero di telaio i carabinieri hanno scoperto che risultava essere in uso ad un soggetto di Serradifalco.

Sembra che l’auto sia stata asportata dal centro del paese durante la notte e poi portata in campagna, dove è scoppiato l’incendio, nello stesso luogo dove i carabinieri l’hanno rinvenuta.

Sul posto nessuna traccia o elementi utili all’identificazione degli autori del reato, ne’ strumenti o oggetti adoperati per appiccare l’incendio.

Il danno è stato quantificato in 500 euro circa.

Sono in corso le indagini da parte della Stazione di Serradifalco, per risalire alle cause dell’incendio e all’identità dei responsabili.

Commenta su Facebook