Attestati ai volontari del gruppo Associazione nazionale Polizia di Stato. Un grazie per i servizi durante l’emergenza

“Con profonda riconoscenza e viva gratitudine per l’attività svolta al servizio della collettività durante l’emergenza epidemiologica da Covid-19”.

Stamattina, nel corso di una breve cerimonia svolta nella sala Emanuela Loi della questura di Caltanissetta, il questore Emanuele Ricifari e il direttore generale dell’ASP Alessandro Caltagirone hanno ricevuto i volontari del gruppo di protezione civile dell’Associazione nazionale Polizia di Stato “Calogero Zucchetto” per ringraziarli “Con profonda riconoscenza e viva gratitudine per l’attività svolta al servizio della collettività durante l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e l’opera di supporto fornita alle Istituzioni sul territorio durante i servizi di accoglienza, orientamento e instradamento dell’utenza all’hub vaccinale del Cefpas, che si è rivelata assolutamente apprezzata ed efficace”. Il gruppo di protezione civile dell’Associazione nazionale Polizia di Stato, dal 15 marzo dello scorso anno e fino al 4 marzo scorso, ha svolto ininterrottamente i predetti servizi all’hub vaccinale dove si sono recati migliaia di nisseni per ricevere le dosi di vaccino. I volontari del gruppo sono poliziotti in servizio e in pensione e simpatizzanti provenienti dal mondo delle forze dell’ordine e dell’associazionismo. Di seguito i nomi dei 24 volontari che hanno ricevuto gli “attestati di ringraziamento”: Vito Narbonese, Orazio Martini, Mario Garbellini, Vincenzo Ferrara, Fabio Tolini, Damiano Sferrazza, Rita Cascino, Giuseppe La Spisa, Rocco Fierro, Domenico Amico, Salvatore Bellavia, Raffaele Di Siervi, Paola Fazia, Michele Ferla, Salvatore Fileccia, Simona Geraci, Giuseppe Middione, Salvatore Miraglia, Luciano Pilato, Paolo Plano, Salvatore Puglisi, Vincenzo Scalise, Giovanni Terrana e Salvatore Vincenti.

Commenta su Facebook