Asp2, personale a tempo determinato. “In scadenza ottanta incarichi”, il Nursind chiede la proroga

1072

“A poco più che un mese dalla fine dell’anno ci ritroviamo a dover affrontare il problema della scadenza degli incarichi per il personale a tempo determinato. 80 persone circa sono interessate dalla scadenza del prossimo 31 dicembre di cui molti, appartenenti al personale del comparto”. Lo afferma Osvaldo Barba coordinatore regionale Nursind Sicilia.

“Ad oggi non conosciamo quali siano le intenzioni dell’ASP di Caltanissetta alla quale abbiamo inoltrato formale istanza di richiesta informazioni. Per quanto riguarda gli infermieri, dalle informazioni in possesso dalla nostra organizzazione sindacale, non esiste nessuna graduatoria valida ed utilizzabile dalla quale poter attingere per provvedere eventualmente alla sostituzione di coloro che sono a fine incarico. Ecco perché chiediamo al management aziendale di Via Cusmano di intervenire immediatamente su questa problematica anche perché, siamo prossimi alla fine dell’anno e con l’avvento di dicembre, saranno diversi i giorni di festività durante i quali, ovviamente, saranno chiusi gli uffici competenti. E’ d’uopo ricordare che la circolare assessoriale dello scorso 19 dicembre 2013 a firma dell’assessore alla sanità Lucia Borsellino in merito alla scadenza dei contratti a tempo determinato dava indicazione alle A.S.P. di ricorrere alla proroga dei contratti per assicurare il mantenimento dei livelli essenziale d’assistenza e l’efficiente erogazione dei servizi sanitari, altrimenti compromessi da una persistente e cronica carenza di personale sanitario”.

 

Commenta su Facebook