Asp di Caltanissetta, conclusa la terza fase di stabilizzazione per 23 precari

657

L’Asp di Caltanissetta porta a termine la terza fase di stabilizzazione avviata ad agosto 2020 con l’immissione in ruolo di 23 dipendenti precari di cui otto Dirigenti Medici (Gangitano Enrico, Geraci Giulio, Leone Floriana, Marcellino Sandra, Morreale Gaetano, Pennica Silvia, Pernaci Chiara, Russo Rosario). Un Dirigente Psicologo (Torregrossa Salvatore). 14 Operatori del Comparto Sanità (1 Assistente sociale – Amico Maria Concetta; 1 Educatore Professionale – Lombardo Lorena Valentina; 1 Infermiere – Richiusa Greta; 2 Fisioterapisti – Martorana Giovanna, Lo Cicero Francesco; 9 O.S.S. – Amico Michele M., Giammusso Micaela, Mineo Maria Grazia, Amico Salvatrice, Buccoleri Barbara, Burgio Biagia, Giordano Stefania, Greco Francesca, La Verde Anna Maria). La deliberazione della direzione strategica è stata esitata ai sensi del decreto Madia.

“Sebbene l’emergenza pandemica abbia impegnato l’azienda su altri fronti, causando lo slittamento della definizione delle procedure di stabilizzazione – afferma il direttore generale Alessandro Caltagirone – non è mancato il costante impegno nel portare a compimento questo percorso. Invito a considerare questo momento tanto atteso come un nuovo punto di partenza per proseguire nell’attività lavorativa che si presta quotidianamente con sempre maggiore motivazione ed entusiasmo”.

 

 

Commenta su Facebook