Asp Caltanissetta, sospesi sanitari non vaccinati

Niente vaccino niente stipendio. E’ quanto ha deliberato il manager dell’Asp di Caltanissetta Alessandro Caltagirone nei confronti di una manciata di operatori sanitari che hanno deciso di non sottoporsi a vaccinazione anti covid. L’obbligo per i sanitari non è recente ma è stato rafforzato con l’ingresso del green pass. L’azienda sanitaria ha chiesto ai sanitari di produrre la documentazione che attestasse eventualmente le ragioni della mancata vaccinazione. Di fronte al rischio di perdere lo stipendio con una sospensione dal lavoro alcuni hanno scelto di sottoporsi all’iniezione. Chi non lo ha fatto è stato lasciato a casa.

Commenta su Facebook