Arretrati fasce retributive e buoni pasto all’Asp. Il Nursind proclama lo stato d’agitazione

779

Mancata erogazione di arretrati per le fasce retributive 2015 al personale infermieristico di tutta l’Asp di Caltanissetta, il Nursind proclama lo stato d’agitazione. “Una situazione – afferma il sindacato – che mortifica la professionalità di ogni dipendente”. La segreteria territoriale del sindacato degli infermieri annuncia azioni legali nei confronti dell’azienda sanitaria per la liquidazione delle fasce economiche 2015 per gli aventi diritto, delle competenze accessorie relative al mese di Dicembre 2016, del saldo della produttività’ 2015 e 2016 e infine la liquidazione dei buoni pasto. Questi i temi oggetto della protesta del Nursind che con il segretario Osvaldo Barba ha tenuto lunedì mattina una conferenza stampa nella sede territoriale di via Babbaurra a San Cataldo.

Ascolta l’intervista al segretario Nursind Osvaldo Barba

 

Commenta su Facebook