Arresto del figlio. Il Sindaco Ruvolo: "per sua scelta non abbiamo rapporti, dolore per quanto accaduto"

3128

“Nonostante non abbia più rapporti da tempo con Vladimir, per sua scelta, vivo con immenso dolore quanto accaduto, riponendo grande fiducia nella giustizia che dovrà accertare i fatti e punire severamente gli autori. Auspico che questa ennesima esperienza della sua vita lo induca ad accettare le regole del vivere civile e a rispettare il prossimo”. Così il sindaco di Caltanissetta, Giovanni Ruvolo, ha commentato la vicenda di cronaca che ha riguardato tra gli altri il figlio Vladimir, classe 91, arrestato per rapina e lesioni.

Commenta su Facebook