Arrestato con 24 grammi di eroina, per Riccobene il Riesame accoglie istanza per i domiciliari

1383

In accoglimento dell’istanza di riesame presentata dall’Avvocato Giuseppe Dacquì, il Tribunale della Libertà di Caltanissetta ha concesso gli arresti domiciliari a Salvatore Riccobene (classe 1993) che si trovava detenuto presso la Casa Circondariale di Caltanissetta.

Riccobene era stato arrestato dai Carabinieri di Caltanissetta il 5 luglio 2016 perchè trovato in possesso di circa 24 grammi di eroina e di circa 8 grammi di marijuana durante un controllo nei pressi della Piazza San Domenico. Al giovane era stato anche contestato il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale commesso al momento del controllo in quanto tentava di divincolarsi per darsi alla fuga. L’arresto era stato convalidato dal GIP che aveva anche emesso l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, adesso attenuata dalla misura dei domiciliari.

Commenta su Facebook