Aree interne. Un progetto di sviluppo al Ministero delle politiche agricole. Intervista

765

Luca Bianchi, Capo Dipartimento delle Politiche competitive, della qualità agroalimentare del Ministero dell’Agricoltura, si è impegnato formalmente a discutere con il Ministero per trovare le forme di sostegno allo sviluppo complessivo del patrimonio culturale, naturale e agro alimentare delle aree interne della Sicilia.

E’ questo il risultato dell’incontro sui temi dell’Area vasta delle aree interne della Sicilia che si è svolto a Caltanissetta alla Biblioteca Comunale Scarabelli, organizzato dal movimento Un’Altra Storia presieduto da Rita Borsellino. Molti i rappresentanti degli Enti Locali, delle Associazioni, dei Professionisti e degli Imprenditori hanno partecipato all’incontro. Il grido di allarme è stato univoco nei confronti di una desertificazione territoriale e umana di un’ampia zona che interessa prevalentemente la Sicilia Centrale. “Emerge – spiega il movimento – l’esigenza di una società che si fa politica, che non delega , che propone e governa un agire trasformativo, essendo saltate le tradizionali strutture intermedie”, come spiega ai nostri microfoni, Pasquale Tornatore del movimento “Un’Altra Storia”, tra i promotori dell’incontro.

Ascolta l’intervista

 

 

Commenta su Facebook