Approvato il piano di zona del distretto D10. Il sindaco di Mussomeli, Catania: “Si attivano servizi in favore dei soggetti fragili”

L’Assessorato Regionale alla Famiglia e Politiche Sociali ha infatti comunicato l’approvazione del Piano di Zona 2019/2020 del distretto D10 per un importo pari a € 333,649,19 per l’attivazione di servizi in favore di soggetti fragili (anziani, minori, giovani). Ne dà notizia il sindaco di Mussomeli Giuseppe Catania, presidente del distretto socio sanitario D10 che riunisce sei Comuni del Vallone.

“Sono molto contento di comunicare che un’altra progettualità è stata approvata al Comune di Mussomeli nella qualità di comune capofila del Distretto D10 che coinvolge i comuni di Acquaviva Platani, Campofranco, Sutera, Vallelunga Pratameno e Villalba. Ringrazio per questo ennesimo risultato tutti i miei colleghi sindaci dei Comuni del distretto D10 per il lavoro di continuo confronto ed in piena sinergia che viene portato avanti. Ringrazio anche l’Ufficio Politiche Sociali ed in particolare l’Ufficio di piano del nostro comune per lo sforzo amministrativo e progettuale realizzato. Ringrazio anche la commissione consiliare agli affari sociali, il mio assessore alle Politiche Sociali Daniele Frangiamore ed il mio assessore alla parità di genere e politiche giovanili Jessica Valenza. Continuiamo a lavorare in questa direzione per la nostra comunità”.

Commenta su Facebook