Appalto A-19, all’impresa Truscelli uno dei tre capitolati con ribasso del 19,78%

1977

Nell’ambito dell’appalto da oltre 9 milioni di euro per la costruzione della bretella sulla A-19 e la decostruzione del ponte sul viadotto Himera, il cui pilone di sostegno ha ceduto, l’impresa di Caltanissetta “Salvatore Truscelli srl” si è aggiudicata la gara d’appalto, in via provvisoria, per la realizzazione del collegamento tra la strada provinciale 24 e lo svincolo di Scillato. Si tratta di lavori a base d’asta di 1 milione 899 mila euro che l’impresa nissena si è aggiudicata con un ribasso del 19,78%, vincendo la concorrenza di altre nove ditte che avevano presentato istanza. La società catanese Gecob srl si è invece aggiudicata la gara d’appalto per la realizzazione della bretella che aggirerà il viadotto Himera mentre la Mazzei Salvatore srl, di Crotone, si è aggiudicata la demolizione dei piloni (dal 16 al 22) del ponte Himera, con un ribasso del 15%. Le aziende vincitrici delle tre gare hanno due giorni di tempo per presentare eventuale documentazione integrativa. L’aggiudicazione in via definitiva si avrà entro venerdì. “Espletata questa fase procedurale – dice l’assessore regionale alle Infrastrutture Giovanni Pizzo – lunedì dovrebbero partire i lavori”. Il tempo stimato, dal momento dell’affidamento della gara in via definitiva, per la realizzazione dell’opera è di 90 giorni, 135 giorni per l’abbattimento del viadotto.

Commenta su Facebook