Anziano scomparso a Niscemi, proseguono le ricerche. Da giovedì fuori casa senza denaro, forse voleva recarsi in campagna

Sono proseguite incessantemente anche oggi le ricerche di Giuseppe Alario, l’86enne allontanatosi dalla propria abitazione di Niscemi dalla giornata di giovedì.

Le squadre miste di ricerca stanno scandagliando l’intero territorio del Comune di Niscemi e le zone limitrofe. Sul posto, oltre alle Forze di Polizia, ai Vigili del Fuoco, all’Esercito e alle unità cinofile, sono presenti anche associazioni di volontariato che concorrono alle ricerche.

Inoltre, insieme all’elicottero dei Vigili del fuoco, nella mattinata odierna è stato impiegato, per proseguire nella perlustrazione d’interesse, anche un elicottero dei Carabinieri.

La prefettura di Caltanissetta invita chiunque avesse notizie utili a contattare immediatamente il numero unico di emergenza 112.

Alario si era allontanato giovedì dalla propria abitazione probabilmente per recarsi in un appezzamento di terreno di sua proprietà in contrada Bonaffini. Di bassa statura, corporatura esile, stempiato con i capelli brizzolati, l’anziano niscemese indossava un maglione di colore scuro, pantaloni blu e presumibilmente calzava delle ciabatte. L’uomo non ha con sé documenti e denaro.

Commenta su Facebook