Antenna Rai, Andrea Milazzo: “Se c’è una volontà politica è il momento che si faccia sentire”

Caduto il vincolo sull’antenna Rai della collina Sant’Anna, la città si chiede che fine farà uno dei propri simboli che caratterizza la visione del piano urbanistico con la nascita del museo delle radiocomunicazioni e un hub digitale. La vicenda da tempo sembra essersi spostata solo sul piano giurisdizionale giunto a sentenza del Tar che ha accolto il ricorso di Rai Way. Com’è noto la società intende demolire l’antenna che rappresenta un rischio e un costo. Per l’ex assessore della giunta Campisi, Andrea Milazzo, che avviò il percorso di valorizzazione del bene, questo è il momento in cui se c’è una volontà politica si deve far sentire. Lo abbiamo intervistato.

Commenta su Facebook