ANPI. Sabato 19 febbraio al via la campagna di tesseramento 2022 a Palazzo del Carmine

I colori e le ragioni dell’antifascismo. Le radici della nostra Costituzione. La cultura della democrazia. Questi saranno i temi dell’iniziativa promossa dalla sezione di Caltanissetta dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia per la giornata del tesseramento 2022, in programma nel capoluogo nisseno per il prossimo 19 febbraio (dalle ore 9,30 alle ore 12,30 e dalle ore 16,30 alle ore 18,30) a Palazzo del Carmine, presso i locali dell’ex circolo dei nobili.
“La giornata di sabato sarà un’occasione per incontrare i cittadini e riflettere con loro del difficile momento che sta attraversando il nostro Paese; per parlare di neofascismo e di antifascismo; del lavoro come fondamento della Repubblica, di rinnovamento della politica e della democrazia” – dichiara la presidentessa della sezione ANPI “Gino Cortese”di Caltanissetta, Claudia Cammarata.
Una realtà nissena attivissima e sempre più in fermento, guidata da giovani che testimoniano, di fatto, il ruolo attrattivo di un’associazione nei confronti di chi, per evidenti motivi generazionali, la Resistenza antifascista non l’ha vissuta né fatta, ma ha voglia di fare Memoria quotidianamente. Per chi ha deciso di non dimenticare l’estremo sacrificio delle donne e degli uomini che hanno lottato contro la criminale dittatura nazifascista in Italia e in Europa. Per tutte e tutti quelli che desiderano un mondo più giusto rappresentato dalla Pace e dall’Uguaglianza.

L’iniziativa dell’ANPI sarà promossa in contemporanea anche dalle altre sezioni presenti sul territorio provinciale: Mussomeli, Sommatino, Riesi e Mazzarino. L’evento si terrà nel rigoroso rispetto di tutte le regole previste dalle normative anti Covid.

Commenta su Facebook