ANM di Caltanissetta: "Solidarietà e vicinanza a magistrati a rischio".

588

Giovanbattista Tona Pres. ANM nissena“Dinanzi alle notizie su un anonimo che prefigura progetti di attentato al collega Antonino Di Matteo e ad un magistrato in servizio negli uffici giudiziari nisseni, appare doveroso esprimere con decisione la più incondizionata solidarietà nei confronti dei magistrati che per il loro quotidiano impegno nella trattazione di indagini delicate e complesse si trovano maggiormente esposti, diventano obiettivo di minacce, intimidazioni e propositi criminosi”. Così in una nota l’associazione nazionale magistrati di Caltanissetta. “Ribadiamo la nostra vicinanza ad Antonino Di Matteo e affermiamo la nostra più decisa condanna verso ogni tentativo di colpire i magistrati nisseni, quali che ne siano gli scopi e le finalità”, affermano il presidente della ANM distrettuale Giovanbattista Tona e il segretario Alessandra Bonaventura Giunta. “In questo delicato momento storico – concludono – la magistratura siciliana torna ad essere un obiettivo sensibile ad opera di chi vuole disarticolare gli equilibri istituzionali. Siamo al contempo convinti che qualsiasi azione in questo senso preparata o anche sG. Tonaolo ventilata, troverà ogni ostacolo nelle forze sane delle istituzioni e della società”.

Commenta su Facebook