Ancora un’impennata di contagi. Superati i mille casi in provincia, 577 nel Capoluogo

Nelle ultime 24 ore sono 78 i positivi al SARS CoV-2, tutti in isolamento domiciliare: 49 di Caltanissetta, 10 di Sommatino, 7 di Gela, 5 di Resuttano, 4 di San Cataldo, 1 di Santa Caterina, 1 di Marianopoli e 1 di Delia.

Una nuova impennata di contagi che gela le aspettative di chi sperava che la curva si potesse appiattire dopo 12 giorni di zona rossa a Caltanissetta, Montedoro (terminata il 27 marzo), Serradifalco. Nel capoluogo nisseno i contagi sono adesso 577 dei quali 525 in isolamento domiciliare, 48 ricoverati in degenza ordinaria, 3 in terapia intensiva e 1 fuori provincia.

In provincia di Caltanissetta i positivi sono adesso 1024 dei quali 78 ricoverati (64 in degenza ordinaria, 7 in terapia intensiva e 7 fuori provincia).

Nelle ultime 24 sono stati ricoverati in degenza ordinaria: 2 pazienti di Caltanissetta, 1 di Montedoro e 1 di Serradifalco. Ricoverati presso la UOC Anestesia e Rianimazione 1 paziente di Niscemi. Trasferito dalla degenza ordinaria alla UOC Anestesia e Rianimazione 1 paziente di Caltanissetta. Dimessi dalla degenza ordinaria: 1 paziente di Caltanissetta e 1 proveniente da fuori provincia, entrambi guariti clinicamente. Guariti: 4 pazienti di Caltanissetta, 4 di Mussomeli, 4 di Vallelunga Pratameno, 4 di Villalba, 1 di Sutera e 1 di Niscemi.

Clicca qui per consultare il report con i dati di tutte le città 

Commenta su Facebook