Alessio Di Mauro si aggiudica la seconda edizione dell’Open TC Caltanissetta: il siracusano confeziona un prestigioso bis

657

 

PremiazioneCALTANISSETTA – Alessio Di Mauro ha vinto la seconda edizione del torneo Open del TC Caltanissetta. Il 38enne mancino siracusano ha superato in finale, 6-1 6-4, Alberto Caratozzolo. Il vincitore si era aggiudicato anche la prima edizione del prestigioso torneo. Nell’atto conclusivo della kermesse che si è svolta nel capoluogo nisseno, Di Mauro, dinanzi al folto pubblico che ha assiepato le tribune del circolo di Caltanissetta, ha sapientemente gestito l’andamento della contesa grazie alla sua grande esperienza: avversario incapace di cambiare ritmo di gioco e primo set che si è concluso in trentacinque minuti con il punteggio di 6-1. Nel secondo set, Caratozzolo ha tentato di opporsi in maniera più consistente: sotto 2 a 0, al terzo game (protrattosi per 18 minuti) è riuscito ad incamerare il punto e ha creato maggiori difficoltà al più quotato avversario. Alla fine complici alcuni errori dello stesso Caratozzolo, Di Mauro comunque sempre abile nello scrivere il “copione” dell’incontro, ha intascato il match, chiudendo il secondo set 6 a 4.

La kermesse che è iniziata lunedì 4 aprile, oltre ad un ricco montepremi di mille euro, ha messo in palio una wild card per l’accesso al tabellone di qualificazione del torneo internazionale XVIII Challenger Città di Caltanissetta in programma nel giugno 2016.

I numeri della manifestazione, 101 iscritti, di cui ben 22 seconda categoria, hanno evidenziato l’elevata qualità del torneo che ha raccolto le migliori racchette siciliane.

(Nella foto da sinistra: Cobisi, Caratozzolo, Di Mauro e Giordano)

Commenta su Facebook