Al teatro Margherita grande successo per la Giovane Orchestra Sicula

713

Si è svolto ieri il concerto di capodanno città di Caltanissetta, presso il Teatro Margherita.
Un teatro che non ha avuto la forza di contenere tutti coloro che hanno voluto partecipare.
“Mi scuso personalmente con chi non è potuto entrare in teatro a causa della mancanza di posti” – dice Capizzi – “purtroppo i soli biglietti di diritto degli artisti hanno riempito i 3/4 della capienza del Margherita, l’amministrazione non ha colpe. Tanti sono stati i malcontenti per chi è dovuto ritornare a casa, ma siamo pronti a sdebitarci.”
Così ha voluto commentare il direttore dell’orchestra, dando atto della straordinaria presenza di pubblico.
Caltanissetta c’è, ha sempre risposto in modo ottimo alla musica ed in particolare alla Giovane Orchestra Sicula, questo darà frutto ad un concerto speciale per Caltanissetta nei prossimi mesi che darà spazio a tutti coloro che vorranno partecipare con dettagliate modalità di ingresso, curate dal direttore in persona.
Un concerto che ogni anno cresce di pubblico e di qualità. Una grande orchestra solca ogni anno questo palco e ogni anno il teatro si riempie di pubblico e cultura.

“Grazie Caltanissetta” – conclude Capizzi, affermando la vicinanza della cittadinanza verso la musica e la GOS.

Commenta su Facebook