Al quartiere Saccara tre giorni di controlli da parte degli agenti della Polizia di Stato

397

Da lunedì a mercoledì scorso pattuglie della Polizia di Stato, coordinate dal dirigente della sezione volante Alessandro D’Arrigo hanno eseguito attività di controllo del territorio presso il quartiere Saccara. Al servizio hanno partecipato anche equipaggi del reparto prevenzione crimine di Palermo. Il servizio ha riguardato in particolare le vie Mussomeli, Cardinale Nava, Lo Monaco, Magrì, Signorino e Via Volpe. I controlli sono stati eseguiti al fine di prevenire attività illecite e riscontrare eventuali irregolarità quali, allacci abusivi alle varie utenze luce, acqua e gas, e a eventuali abusivismi edilizi. Nei tre giorni in totale sono state controllate e identificate 226 persone, di cui 110 stranieri, 77 con pregiudizi di polizia e 54 pregiudicati sottoposti a misure anticrimine. Sono state eseguite 4 perquisizioni personali, rilevate 8 infrazioni al codice della strada, con due veicoli sequestrati poiché privi di assicurazione. Due stranieri sono stati condotti presso l’Ufficio Immigrazione per accertamenti e un giovane è stato segnalato poiché sorpreso con 0,5 gr di hashish. Gli agenti, con la collaborazione di una squadra dell’Enel, hanno eseguito anche controlli finalizzati a “scovare” gli allacci abusivi alla rete elettrica. Da gennaio a oggi, presso il quartiere Saccara, la Polizia di Stato ha arrestato 4 stranieri per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, sequestrando 2.520 grammi di marijuana, 1.507 grammi di hashish e oltre 5.000 euro in contanti, somme ritenute provento dell’attività di spaccio.

Commenta su Facebook