Aggressione in centro storico. Nigeriano ferito alla testa da una bottigliata

845

Una violenta bottigliata sulla testa, tanto da provocare una larga lacerazione e la fuoriuscita di tanto sangue. Il tutto davanti centinaia di persone presenti in piazza Garibaldi per la serata di gala del kalat Nissa film  festival. 
Ad essere colpito, questa sera intorno alle 20,00, un nigeriano di 42 anni, soccorso da diversi agenti di polizia presenti nei paraggi dell’aggressione, avvenuta a pochi passi dalla Camera di commercio. Del resto proprio in quei minuti la Polizia di Stato, partner del festival, era presente in forze, con agenti a cavallo e in alta uniforme. 
Attimi di panico dunque e il tempestivo intervento, oltre che dei poliziotti delle volanti, anche del 118 che ha prestato le prime cure al malcapitato. Che comunque è entrato al pronto soccorso in codice verde. 

Commenta su Facebook