Adiconsum Cisl elegge il nuovo presidente. E’ l’ennese Giuseppe Di Luca

Lunedi 14 giugno si è tenuto, in modalità videoconferenza, il consiglio direttivo dell’Adiconsum Agrigento Caltanissetta Enna alla presenza del segretario generale della Cisl Emanuele Gallo e dei segretari territoriali, Carmela Petralia ed Emmanuele Piranio.

Il direttivo dell’associazione ha eletto Giuseppe Di Luca presidente dell’associazione Adiconsum CISL assieme ai componenti della segreteria Ilenia Capodici, della provincia di Agrigento e Giovanni Vancheri, della provincia di Caltanissetta.

Di Luca è ennese classe 1959, comandante superiore del Corpo Forestale di Enna in pensione e impegnato nel mondo sindacale già da diversi anni. Il nuovo direttivo è composto da Marco Nicosiano, Zaffonte Fabio, Scibetta Giuseppe, Vancheri Giovanni, Di Luca Giuseppe, Gentile Franco, Vicari Paolo, Vicari Ferdinando, Ricca Angela Rita, Capodici Ilenia, Russo Roberta, Lauricella Pietro, Macaluso Anna, La Franca Martina

L’Adiconsum, associazione di consumatori costituita su iniziativa della Cisl, si rivolge a tutti i cittadini e le cittadine che hanno bisogno di assistenza e tutela individuale o collettiva. Singole persone o famiglie possono rivolgersi presso gli sportelli Adiconsum per essere assistiti nella più disparate pratiche commerciali.

Il Presidente Di Luca, nel ribadire l’impegno di tutta la segreteria nel rilancio sui territori dell’Adiconsum, anticipa che nelle prossime settimane sarà presenato un piano di lavoro ed un programma per avviare nuovi sportelli territoriali nelle aree più importanti del territorio , finalizzati a rafforzare il nostro impegno verso la persona. “Infatti, dichiara di Luca, è importante aprire nuovi sportelli territoriali pienamente operativi, perché è nel territorio e nell’incontro con le persone, con le loro istanze, con i bisogni della vita quotidiana che si costruisce prossimità per la persona e per il lavoro”.

A Giuseppe Di Luca e alla sua squadra, il compito di rafforzare l’azione sul territorio, nell’informazione, nella segnalazione, conciliazione e risoluzione delle problematiche dei consumatori, ha dichiarato il Segretario Generale Cisl, Emanuele Gallo. E’ in atto all’interno della nostra organizzazione, continua Gallo, un forte processo di rafforzamento delle associazioni , e Adiconsum – così come tutto il sistema dei servizi e delle associazioni della Cisl – rappresenta una leva fondamentale per rafforzare l’azione di rappresentanza delle istanze di lavoratori e associati.

Si ci potrà rivolgere agli operatori Adiconsum, a solo titolo esemplificativo, per un controllo sulle bollette ed eventuale contestazione, ad esempio per errori sui servizi addebitati e mai richiesti, per contestare multe e cartelle pazze, per risolvere conroversie su contratti conclusi fuori dai locali commerciali, a distanza, recesso e clausole vessatorie, pubblicità ingannevole, viaggi e vacanze rovinate, oppure per ricorrere alle conciliazioni paritetiche per le controversie nei confronti di vari gestori( telecom, wind, vodafone, enel , eni etc) e/o difendere i propri diritti per problemi assicurativi, finanziari e bancari.

Commenta su Facebook