Addio Danilo, Caltanissetta piange un’altra vittima della strada

4015

Era appena uscito dal lavoro, dal suo bar in via Xiboli la “Caffetteria del vialetto”. Si era messo in moto per fare rientro a casa ma, poco distante dal bar, avrebbe perso il controllo del suo mezzo finendo contro un’auto. Danilo Cammarata, molto conosciuto e amato in città, ha perso la vita tragicamente ieri sera in un terribile incidente che non gli ha lasciato scampo. Sul posto dopo pochissimi minuti sono intervenute due ambulanze del 118 e la polizia. Le condizioni del 37enne sono apparse gravissime fin da subito. I soccorritori non hanno perso tempo dopo averlo immobilizzato lo hanno messo su un’ambulanza per partire alla volta del pronto soccorso dell’ospedale Sant’Elia. Il giovane però purtroppo non ce l’ha fatta ed è morto durante il tragitto. Una notizia che ha lasciato la città sconvolta. L’ennesima vittima della strada lascia la moglie, Agnese, e due figlie di 6 e 11 anni. Danilo Cammarata aveva di recente aperto un altro bar in via De Gasperi ma purtroppo è andato via prima di poter continuare a realizzare i suoi sogni. (Nella foto la moto di Danilo dopo l’incidente)

Commenta su Facebook