“Ad Maiora”. Per la rassegna del Teatro Don Bosco a San Cataldo è di sena Neri Marcorè

1567

Continua a riscuotere consensi da parte del pubblico la “Rassegna Artistica e Teatrale Ad Maiora” Comincia tutto da un sogno… presso il cine-teatro dell’Oratorio di San Cataldo e fortemente voluta dai nuovi membri della comunità Salesiana con alla direzione Don Luigi Calapaj e suor Assunta Di Rosa.

Dopo i primi tre appuntamenti in calendario, che hanno regalato ai presenti dei bei momenti di svago ma anche di profonda riflessione, sarà il turno, domenica 18 dicembre alle 20,30, di un “fuori rassegna” con uno spettacolo davvero unico: Neri Marcorè in “Le mie canzoni altrui”, accompagnato dalla presenza di una cara amica e talentuosa sancataldese,Elena Russo. “La presenza di Neri -riferisce il direttore artistico Valerio Cammarata-  sancisce la qualità di questo nostro progetto che nel suo piccolo si è posta come valida alternativa alle più grosse e importanti rassegne provinciali e regionali. Non abbiamo mai perso di vista lo stile che contraddistingue i salesiani, che pongono al centro del loro percorso  l’educazione dei dei giovani anche attraverso il teatro e l’arte in genere. Questo spettacolo e la presenza di tanti giovani in sala ci incoraggeranno a lavorare sempre meglio per offrire sempre un livello eccellente al nostro pubblico. Quindi…Ad Maiora!”

15400434_10211105680058713_2553774893922173177_n

Commenta su Facebook