Acqua torbida a San Cataldo Scalo e in zona cimitero: vietato il consumo

358

Il sindaco di Caltanissetta ha disposto con ordinanza nr.3 del 1/02/2019 il divieto temporaneo dell’utilizzo dell’acqua per usi alimentari alle utenze rifornite nella zona industriale di San Cataldo scalo. Il provvedimento è stato adottato a seguito di una nota dell’Asp, dipartimento di prevenzione Sian di Caltanissetta con la quale si comunica che dalle analisi chimiche effettuate sui campioni d’acqua prelevati dal punto di prelievo Caltanissetta 29 (Zona Industriale San Cataldo Scalo) e dal punto prilievo 25 Cimitero San Cataldo, è stata rilevata la presenza di torbidità superiore al limite massimo prescritto dal D.Lgs. n. 31/2001.

L’ordinanza di non potabilità dell’acqua per uso alimentare obbliga i responsabili degli esercizi pubblici alimentari ad adottare le misure di autocontrollo, previste dal sistema HACCP e porre in essere ogni adempimento fino all’eliminazione dell’inconveniente igienico-sanitario.

Commenta su Facebook