Acqua non potabile in viale Monaco. Ordinanza del Sindaco dopo le analisi dell’Asp

767

“Gli abitanti del quartiere di viale Luigi Monaco, con decorrenza immediata, devono limitare l’uso dell’acqua proveniente dall’acquedotto pubblico a scopi non alimentari”. E’ quanto viene riportato nell’ordinanza del sindaco Giovanni Ruvolo, di non potabilità dell’acqua della zona di viale Monaco a Caltanissetta, poiché nel punto di prelievo, situato nella stessa via, il SIAN dell’Asp ha rilevato valori di torbidità superiori al limite massimo consentito.

“Nelle more che vengano disposti i necessari controlli tecnici di competenza e fino all’eliminazione dell’inconveniente igienico-sanitario”, l’Asp comunica che “a scopo di profilassi si ritiene necessario avvisare l’utenza interessata a limitare l’uso dell’acqua a scopi non alimentari”.

Commenta su Facebook