Acqua a sbafo grazie all’allaccio abusivo, denunciato furbetto a Vallelunga

147

Si era collegato alla rete idrica in modo abusivo e ovviamente senza alcun contatore. Per questo i carabinieri della Stazione di Vallelunga hanno denunciato in stato di libertà un 37enne del posto. I controlli sono stati effettuati congiuntamente ai tecnici di Caltaqua. Il 37enne di Vallelunga aveva realizzato l’allaccio abusivo dalla condotta pubblica direttamente alla propria abitazione e adesso dovrà rispondere di furto aggravato.

Sempre a Vallelunga Pratameno hanno tratto in arresto F.T., 62enne del luogo, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per espiazione pena in regime di detenzione domiciliare emesso dalla Procura della Repubblica di Caltanissetta. L’uomo dovrà espiare la pena residua di anni 1, mesi 10 e giorni 28 di reclusione per essersi reso responsabile nel dicembre 2018 a Vallelunga dei reati di atti persecutori e porto di armi od oggetti atti ad offendere. L’arrestato, al termine delle formalità, veniva tradotto presso l’abitazione di residenza in regime di arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenta su Facebook