Accoltellò ambulante. I carabinieri arrestano presunto autore a Gela

703

I Carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Gela hanno arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP, Graziano Vella, 26 anni, accusato di tentativo di omicidio aggravato dalla premeditazione e porto abusivo di arma da taglio in pubblico. Il 23 marzo, secondo l’accusa, l’indagato accoltellò un venditore ambulante gelese di 27 anni.
L’indagato avrebbe agito per rancore personale e sarà interrogato nelle prossime ore dal Giudice per le indagini preliminari. Quel giorno le telecamere a circuito chiuso i cui filmati vennero sequestrati dai carabinieri, ripresero un giovane che alle 12,30, dopo essere sceso dall’auto, in pieno mercato ortofrutticolo si diresse verso l’ambulante sferrandogli alcune coltellate.

Commenta su Facebook