Accampamento migranti sgomberato a Pian del Lago. Inutili le cancellate, le tende sopra i tetti

907

Sgomberato questa mattina l’accampamento di migranti negli impianti sportivi di Pian del Lago 2.

IMG_1181Di buon mattino le forze dell’ordine, polizia e polizia municipale, hanno presidiato la zona, per effettuare lo sgombero così come deciso in un recente comitato provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza. Numerose decine di migranti, ormai da settimane, avevano trovato rifugio negli spogliatoi dell’impianto sportivo polivalente di pian del lago.

Ma non all’interno, visto che l’amministrazione comunale aveva fatto ergere delle enormi cancellate di ferro, evidentemente inutili. Bensì sopra i tetti, costretti a dormire in delle capanne di fortuna, sotto le intemperie. Una situazione umanitaria insostenibile e carente sotto il profilo igienico sanitario che ha costretto le forze dell’ordine IMG_1184e la Prefettura a intervenire, in primis per la sicurezza degli stessi migranti, ma anche per liberare lo spazio pubblico comunale.

Al loro arrivo, comunque, gli agenti avrebbero trovato soltanto i segni dell’accampamento, come le tende da campeggio montate sopra il tetto e grandi cumuli di rifiuti. I migranti, per lo più richiedenti asilo, erano già all’esterno e in prossimità della struttura. Il carico di immondizia è stato caricato in un autocompattatore di Caltambiente dagli addetti della società che hanno lavorato per circa 4 ore.

Commenta su Facebook