Abusi su una ragazzina. Arrestato 36enne nisseno volontario di un’associazione

2261

Ieri sera i Carabinieri della Sezione Operativa di Caltanissetta hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura cautelare in carcere emessa dal GIP di Caltanissetta nei confronti di un 36enne nisseno, per i reati di violenza sessuale, divulgazione e detenzione di materiale pedopornografico.

L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Caltanissetta, è iniziata nello scorso mese di settembre 2018, in seguito ad una querela dei genitori di una 13enne che aveva denunciato un volontario aveva palpeggiato la bambina.

Durante una perquisizione domiciliare, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato numerosissimi file contenenti materiale pedopornografico.

Da ieri sera il giovane nisseno si trova ristretto presso la casa circondariale di Caltanissetta, a disposizione della locale Autorità Giudiziaria.

Commenta su Facebook