A Sommatino e Riesi screening mammografici con l’Unità Mobile dell’Asp

244

L’Unità Mobile dell’ASP di Caltanissetta continua il suo percorso itinerante di prevenzione e fa tappa nei Comuni di Sommatino e Riesi, seguendo un calendario già definito. Dal 15 al 19 ottobre a Sommatino, Via Don Orione sede Auser ex asilo nido, dalle 8.30 alle 13 e dalle 15 alle 17.

Dal 22 al 31 ottobre a Riesi, Via Volturno, presso il cortile del Centro Polivalente dalle 8.30 alle 13 e dalle 15 alle 17.

L’unità Mobile per lo screening mammografico sarà presente con il suo personale per dare la possibilità di effettuare, su lettera d’invito da parte dell’Azienda Sanitaria, l’esame gratuito e senza bisogno di ricetta medica. Si ricorda, però, che lo stesso invito a presentarsi presso l’Unità Mobile è esteso anche alle donne che, per alcuni disguidi postali, non hanno ricevuto le lettere di invito, ma che hanno un‘età compresa tra i 50 e i 69 anni, e non hanno effettuato la mammografia da almeno 18 mesi. Una donna ogni 10 viene colpita dal tumore al seno e, anche se il tasso di mortalità è in diminuzione, i casi aumentano di anno in anno. La migliore difesa rimane quindi la prevenzione costante e accurata. I Comuni di Sommatino e di Riesi hanno aderito promuovendo l’iniziativa dell‘ASP e della Regione Sicilia per permettere una diagnosi precoce nelle fasce di età raccomandate (50- 69 anni). In questo percorso itinerante di prevenzione verranno coinvolti anche i Comuni di Butera, Montedoro e Bompensiere. Presto l’ASP comunicherà anche le date di Novembre. Per ulteriori informazioni, o chiarimenti, rivolgersi al Centro Gestionale Screening dell’ASP di Caltanissetta chiamando lo 0934 506056; risponderà un operatore sanitario dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 13.

 

Commenta su Facebook