"A scuola d'impresa e legalità". Al via ciclo d'incontri con gli studenti

711

Avvicinare i giovani al mondo del lavoro e dell’impresa, sottolineando il rispetto delle regole per favorire uno sviluppo sano. É questo uno degli obiettivi del percorso di formazione “A scuola d’impresa e legalità”, organizzato da Confindustria Centro Sicilia, con il patrocinio della Fondazione Falcone, nell’ambito delle iniziative previste dal Pon Sicurezza “Caltanissetta e Caserta sicure e moderne”.
Il progetto formativo, che coinvolgerà gruppi di studenti di scuole superiori siciliane, è articolato in 5 incontri che si svolgeranno nelle prossime settimane presso le sedi confindustriali territoriali. “Questa iniziativa fondata sul binomio impresa e legalità – afferma il presidente di Confindustria Centro Sicilia Marco Venturi – mira a ridurre le distanze esistenti tra la scuola e il lavoro, allo scopo di fornire agli studenti coinvolti una serie di informazioni di base sull’attività d’impresa, di stimolare la creazione di idee imprenditoriali e, soprattutto, di promuovere tra i giovani partecipanti la diffusione di una cultura più favorevole alla collaborazione e alla competizione leale e corretta”.
Agli studenti verrà fornito un “kit” di studio che comprende, tra l’altro, il “glossario d’impresa” e le schede sintetiche con la descrizione del progetto. “A scuola d’impresa e legalità” farà tappa a Caltanissetta il 12 maggio.

Commenta su Facebook