A Gela il primo ambulatorio per la cura dell’epilessia in età evolutiva

474

Da sabato 6 aprile sarà attivo l’unico servizio del territorio gelese per la presa in carico dei bambini con epilessia e delle loro famiglie.

Promotore del progetto e Responsabile dell’ambulatorio è il Dott. Giovanni Vaccaro (foto al centro), specialista in neuropsichiatria dell’infanzia e del l’adolescenza, esperto in epilettologia infantile, autismo e disturbi dell’apprendimento.

L’ingresso del Dott. Vaccaro si pone così come un ulteriore elemento di rinnovamento del reparto. Porta infatti a completo sviluppo la rinascita e la nuova identità della Neurologia di Santabarbara Hospital, l’unica presente a Gela. Una rinascita inaugurata lo scorso 22 marzo con la nomina a Dirigente della Dott.ssa Simonetta Incardona (foto a sinistra) e con il rientro in equipe del Dott. Salvatore Marchese (foto a destra), neurologo ed esperto in neuroriabilitazione.

L’epilessia è una patologia che interessa circa una persona su 100 e che nei due terzi dei casi si manifesta prima della pubertà.
Con l’apertura di un centro dedicato all’epilessia infantile Santabarbara Hospital intende dotare Gela e la provincia di Caltanissetta di un punto di riferimento per tutti quei genitori e quei bambini che fino ad oggi hanno dovuto cercare altrove le risposte al proprio bisogno di salute.
In questa prospettiva, per assecondare i ritmi e le esigenze delle famiglie l’ambulatorio sarà attivo ogni sabato.

Commenta su Facebook