A Cefalù con i treni Minuetto. Soddisfazione della Pro Loco per l'istituzione della corsa

1430

Saranno effettuati con treni Minuetto elettrici i collegamenti tra la stazione di Caltanissetta Centrale e Cefalù a partire dal 2 agosto e fino al 20 settembre per tutti i giorni festivi.
Ne dà notizia il presidente della Pro Loco, Giuseppe D’Antona che per primo ha intavolato una trattativa con Trenitalia per istituire una corsa dedicata tra Caltanissetta e Cefalù, viste le difficoltà per raggiungere in autostrada una delle località marittime predilette dai nisseni.
Si partirà il mattino alle ore 9,17 per arrivare a Cefalù, senza alcun cambio, alle 11,08. Saranno effettuate le fermate di Caltanissetta Xirbi alle 9:24/32 – Vallelunga 9:56/57 – Roccapalumba Alia 10:15/16 – Fiumetorto 10:40/50 – Campofelice 10:56/57.
Il treno di rientro è stato fissato in partenza da Cefalù alle ore 19,30 con arrivo a Caltanissetta alle ore 21,40-
“I nisseni – spiega D’Antona – potranno così usufruire di un collegamento diretto con Cefalù, nella cui area tantissimi sono proprietari di unità immobiliari acquistate negli ultimi anni e comunque si potrà su comodi treni raggiungere il mare per una giornata di ristoro balneare”.
Una richiesta partita dalla Pro Loco di Caltanissetta e che grazie all’intervento dell’Amministrazione Comunale ha trovato favorevole riscontro in Trenitalia, nella persona del suo Direttore Compartimentale Ing. Mancarella, che ha così disposto alla Divisione Passeggeri Regionale l’istituzione delle corse.
“Ancora una volta Trenitalia risponde positivamente alle richieste del territorio dimostrando di essere al servizio dei cittadini. La Pro Loco ringrazia”.

Commenta su Facebook