A Caltanissetta presentato il calendario 2020 dei carabinieri: i testi sono stati scritti da Margaret Mazzantini

735

Presentato questa mattina dal comandante provinciale dei carabinieri Baldassare Daidone il nuovo calendario 2020 dei carabinieri. Il mese di maggio, in questa nuova edizione del calendario, è dedicato all’eruzione dello Stromboli dello scorso luglio, e in particolare al salvataggio della persona che si trovava con l’escursionista originario di Pace del Mela deceduto.

Nato nel 1928, dopo l’interruzione post-bellica dal 1945 al 1949, la pubblicazione del Calendario, giunta alla sua 87esima edizione, venne ripresa regolarmente nel 1950 e da allora è stata puntuale interprete, con le sue tavole, della vicinanza dell’Arma ai cittadini e, attraverso di essa, all’Italia.

Quello del 2020 è un calendario “narrativo”, da leggere.

Racconta del quotidiano eroismo dei carabinieri, attraverso le tavole realizzate dall’artista Mimmo Paladino, tra i massimi autori contemporanei, celebre esponente della transavanguardia, che ha visto le proprie opere esposte permanentemente in alcuni dei principali musei internazionali, tra cui il Metropolitan Museum di New York, accompagnate da toccanti testi scritti da Margaret Mazzantini, scrittrice di fama mondiale, vincitrice di numerosi premi tra cui lo Strega e il Campiello, che con la sua prosa incisiva ha trasformato vicende reali in toccanti narrazioni.

Commenta su Facebook