A Caltanissetta nasce una sede dell’Istituto Nazionale di Bioarchitettura, Luigi Aronica sarà il presidente

586

E’ stata inaugurata lunedì 28 maggio la mostra itinerante dell’INBAR istituto nazionale di bioarchitettura a Caltanissetta. Nella stessa occasione è stata istituita anche la sede provinciale dell’istituto, alla presenza della presidente nazionale architetto Anna Carulli, ed è stato eletto presidente della sede di Caltanissetta il presidente architetto Luigi Aronica. L’Inbar, Associazione Nazionale di Bioarchitettura, nasce nel 1990 fondata da Ugo Sasso architetto pioniere nel settore dell’ecosostenibilità. Oggi la Sicilia risulta essere leader all’interno dell’associazione. La bioarchitettura anche a Caltanissetta si istituzionalizza grazie al volere dell’arch. Luigi Aronica che da oltre un ventennio si occupa di ecosostenibilità e bioarchitettura, con il sostegno dell’ordine degli architetti e il suo presidente arch. Paolo Lo Iacono, e la presidente nazionale Inbar arch. Anna Carulli. “Si affronteranno – spiega Luigi Aronica – problematiche verso insostenibilità a livello formativo e informativo. Anche le amministrazioni potranno interfacciarsi con questo importante istituto nazionale per ottimizzare i propri parametri di ecosostenibilità”.

Commenta su Facebook