A Caltanissetta la IV edizione della Notte Gialla Us Acli

523

Anche quest’anno, organizzato dal Comitato Provinciale US Acli di Caltanissetta il 15 settembre p.v., si svolgerà la 4^ edizione della Notte Gialla US Acli.

Tutte le attività prenderanno il via dalle ore 17.00 e termineranno alle ore 24.00.

Confermate molte attività e luoghi di svolgimento delle precedenti edizioni, ma altrettanto numerose sono le novità. Tennis Tavolo, Scherma, Pesistica, Tiro con l’arco, Scacchi, CicloBike, Arti Marziali, Balli Popolari e Tango si effettueranno tra Piazza Garibaldi, Corso Umberto e il Cortile del Palazzo Comunale. Nel piazzale limitrofo dello stadio Marco Tomaselli ci sarà una esposizione con esibizione da parte del “ FIAT 500 CLUB ITALIA “ coordinamanto di Caltanissetta.

La novità più importante è il decentramento di tutte le altre discipline sportive presso gli impianti sportivi comunali cittadini che rimarranno aperti nei medesimi orari. Il Calcio giovanile si svolgerà nell’Impianto Michele Amari di via Portella della Ginestra, il Calcio a 11 a Pian del Lago 2, allo Stadio Palmintelli e presso l’impianto di quartiere via Luigi Rizzo. Nei prossimi giorni pubblicheremo un elenco dettagliato delle attività e delle associazioni sportive aderenti.

Gli appassionati del nuoto saranno impegnati presso la piscina Comunale, quelli della Pallacanestro e della Pallavolo al Palacannizzaro, quelli della Pallamano al PalaMilan, mentre quelli di atletica leggera saranno impegnati allo Stadio Marco Tomaselli.

La partecipazione è aperta a tutti, in modo singolo o in gruppi già organizzati, basterà aderire inviando i propri dati anagrafici completi di nome, cognome, luogo di nascita e residenza all’indirizzo email: nottegiallausacli@gmail.com, al fine di agevolare l’organizzazione e garantire nel caso di effettiva partecipazione una adeguata copertura assicurativa. L’adesione non è assolutamente vincolante. Solo la partecipazione alle discipline da praticare all’interno degli impianti sportivi avrà un costo simbolico di adesione di 2€ da pagare in loco.

Commenta su Facebook