A Caltanissetta il congresso dell’Associazione Italiana Donne Medico sul tema della prevenzione

942
OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Al via venerdì 21 settembre 2018 dalle ore 14,00 per un due giorni di lavori, il 15° Congresso AIDM Associazione Italiana Donne Medico della provincia di Caltanissetta, sul tema “Prevenzione fondamento essenziale per il benessere del singolo e della comunità”, che si svolgerà nella sala conferenze dell’ospedale S. Elia di Caltanissetta.
“Il tema scelto in quest’edizione” dice la D.ssa Gabriella Noris Modica, presidentessa provinciale dell’AIDM ed organizzatrice dell’evento,  insieme al consiglio direttivo “vuole porre l’attenzione sull’importanza della prevenzione; i corretti comportamenti, come una precoce diagnosi attraverso gli screening, una dieta equilibrata, l’attività fisica, sono atteggiamenti fondamentali per contrastare l’insorgenza di patologie, spesso anche gravi;  ma la prevenzione deve essere attuata anche attraverso un piano vaccinale adeguato, superando le cosiddette fake news sull’argomento, occorre prevenire le malattie sessualmente trasmissibili, ancora una emergenza sociale; si parlerà anche di osteoporosi, di spina bifida e di dolore osteoarticolare, come prevenire e come intervenire; nella seconda giornata sarà la volta delle prevenzione cardiovascolare; ed infine uno spazio sarà dedicato alle nuove dipendenze neurologiche e quali sono i programmi rivolti alle nuove generazioni, ma non solo”.
Gli esperti coinvolti nel congresso sono; Michele Cannavò, Carmen D’Aleo, Sonia dell’Oglio, Tiziana Di Leo, Caterina Ermio, Giuseppe Giglia, Francesco Mac Donald, Antonietta Matina, Rosanna Milisenna, Carolina Vicari; i quali si confronteranno con  la platea dei discenti portando le proprie esperienze cliniche e illustrando le più recenti linee guida internazionali e nazionali.
La segreteria organizzativa è curata dalla ZEROTRE ed a moderare i  relatori sono stati invitati Giovanna Alaimo, Antonio Bonura, Carla Cammarata, Vittoria Curto, Nunziata Giannone,  Maddalena Lunetto, Anna Maria Oliva, Carmelina Ricotta, Felice Rindone, Massimo Siracusa.
L’attività dell’Associazione AIDM è rivolta non solo alla formazione medico scientifica degli operatori sanitari, ma anche alla sensibilizzazione della popolazione verso i temi della prevenzione e delle corrette cure, con varie iniziative a cui ha già preso parte ed altre in cantiere che si svilupperanno nei prossimi mesi.

Commenta su Facebook