A-19, Delrio a Scillato: "soluzione efficace subito, dissesto idrogeologico sottovalutato dal Paese"

834

“Stiamo lavorando per capire come ridurre al minimo i disagi”. Così il Ministro delle infrastrutture Graziano Delrio a Scillato (Pa) durante il sopralluogo al viadotto Himera sulla A-19, ceduto in conseguenza di una frana conosciuta da dieci anni.
Accompagnato dall’assessore regionale alle infrastrutture, Giovanni Pizzo, Delrio ha annunciato soluzioni “semplici e il più possibile veloci”, affermando che per la ricostruzione i soldi si troveranno “non abbandoneremo i siciliani”, ha detto.
“Cerchiamo soluzioni semplici. Oggi pare che l’abbattimento sia inevitabile. Dobbiamo immediatamente intervenire, faremo di tutto saremo qui e monitoreremo i lavori, facendo in modo che la soluzione sia il più possibile rapida e ci impegniamo a fare questo”, ha spiegato il Ministro alle infrastrutture del governo Renzi.
“E’ una frana, se è stato sottovalutato il rischio idrogeologico non credo sia colpa del governo siciliano né di quello nazionale. Il Paese ha sottovalutato il tema del rischio idrogeologico, concentrandosi troppo sulle grandi opere e poco su questi temi. Doveva essere fatto di più, abbiamo stanziato 7 miliardi con i fondi di sviluppo e coesione per il piano dissesto idrogeologico, per un piano integrato di messa in sicurezza. Ma questioni come questa hanno una gravità che viene da lontano, dobbiamo trovare una soluzione per il problema attuale. Ci servirà trovare una soluzione efficace subito”, ha concluso Delrio
foto “corrieredelmezzogiorno.it”

Commenta su Facebook