La Nissa espugna Ragusa con un calcio piazzato. Prodezza balistica di Di Franco

(Vincenzo Di Maria) La Nissa espugna l’Aldo Campo di Ragusa battendo per 1 a 0 i padroni di casa del Marina di Ragusa.  A realizzare la rete dei tre punti è il solito Di Franco ancora su calcio di punizione con una staffilata da 30 metri con la sfera che termina la sua corsa all’incrocio dei pali.

Gara difficile con i ragusani reduci da due sconfitte consecutive capaci di arginare le sortite offensive dei biancoscudati. Nisseni in 10 a pochi minuti dalla fine del primo tempo per l’espulsione dell’attaccante Rosario Genova; Nella ripresa una Nissa più intraprendente cerca di rendersi pericolosa in avanti sempre con Di Franco su calcio di punizione la conclusione viene deviata in angolo dal portiere. Preludio al gol che arriva qualche minuto più tardi con una prodezza balistica di categoria superiore del fantasista palermitano alla sua 16 marcatura stagionale. In pieno recupero Nissa in 9 per l’espulsione di Calvaruso.

Tre punti importanti per confermare il primato in classifica con il Licata sempre a – 8 dai biancoscudati. Domenica al Palmintelli arriverà la New Team Ragusa, gara impegnativa anche a causa di alcune assenze importanti tra cui Bognanni,Genova e Calvaruso.

Commenta su Facebook