50 positivi in un giorno, 20 a Caltanissetta. In provincia 932 dosi del lotto Astrazeneca ritirato

490

Sono 50 i pazienti positivi al coronavirus, tutti in isolamento domiciliare, riscontrati in provincia di Caltanissetta nelle ultime 24 ore. Un balzo che fa crescere il numero di positivi in provincia che adesso sono 595. Di questi 538 si trovano in isolamento domiciliare, 48 sono ricoverati in degenza ordinaria, 2 i terapia intensiva e 7 ricoverati fuori provincia. A Caltanissetta il maggior numero di positivi che sono adesso 160, a Gela 67, a Niscemi 67, a Riesi 91, a Serradifalco 21, a San Cataldo 37, a Mussomeli 49.

I guariti nello stesso intervallo di tempo sono 17. Nelle ultime 24 ore si registra anche il decesso di un paziente di Montedoro.

I nuovi casi sono così distribuiti: 20 pazienti di Caltanissetta, 10 di Riesi, 7 di Mazzarino, 5 di Niscemi, 3 di Serradifalco, 2 di Montedoro, 1 di Sommatino, 1 di Butera e 1 di Gela. Ricoverati in degenza ordinaria 2 pazienti: 1 di Milena e 1 di Caltanissetta. Deceduto 1 paziente di Montedoro positivo al SARS CoV-2. Guariti: 8 pazienti di Riesi, 4 di Caltanissetta, 2 di Niscemi, 1 di Delia, 1 di Gela e 1 di Sommatino. Qui il report completo.

Intanto l’Aifa ha sospeso la somministrazione di un lotto del vaccino AstraZeneca, lo stesso che era stato inoculato a due siciliani morti in concomitanza temporale con la somministrazione. Un militare di 43 anni e un poliziotto di 50 sulle cui morti adesso indagano le due procure di Siracusa e di Catania. L’assessore alla salute, Ruggero Razza, ha spiegato che in Sicilia sono state distribuite 20.500 dosi del vaccino AstraZeneca appartenenti al lotto ABV2856, la cui somministrazione e’ stata sospesa dall’Aifa a seguito delle morti sospette nell’Isola. Di queste, ne sono state inoculate 18.194. Razza ha poi reso note le dosi di vaccino somministrate nelle nove province siciliane: la quota piu’ alta e’ in provincia di Catania, con 3.533 inoculazioni. Questi i numeri delle altre province: 1.275 ad Agrigento, 932 a Caltanissetta, 1.038 a Enna, 2.849 a Messina, 3.497 a Palermo, 1.457 a Ragusa, 1.097 a Siracusa e 2.516 a Trapani.

Commenta su Facebook