5 Stelle. Voce al centro e commercianti. "Parcheggi nel week end, bus e pulizia in piazza".

560

Manifestazione commercianti“LA VOCE AL CENTRO” è una iniziativa cittadina del Movimento 5 Stelle portata a termine nei giorni scorsi che, attraverso un sondaggio, ha dato la possibilità ai commercianti del centro storico nisseno di esprimere le loro opinioni e proporre delle iniziative.

I risultati ottenuti, anche se non possono definirsi scientifici, hanno delineato due livelli:

-Il primo costituito da richieste semplici, quasi scontate, ma condivisibili da tutti e che possono ottenere risposte immediate da chi amministra oggi la Città.

– Il secondo livello riguarda il futuro: una progettualità che dovrà interessare più settori, che richiederà un patto sociale, uno sforzo di collaborazione tra cittadini e amministrazione, tra soggetti economici ed enti.

Si dovrà ripensare il centro storico come un organismo vivo, dove ogni componente parteciperà alla sua buona salute e sopravvivenza, dimenticando le visioni legate solo all’urbanistica o all’opera pubblica risolutrice, dove molto dovrà farsi sul piano dei tributi locali e sulla de-burocratizzazione.

Il secondo livello, tra l’altro, sarà una delle basi della proposta programmatica del M5S per le amministrative 2014. Proposta Programmatica la cui redazione è già iniziata attraverso i “gruppi di lavoro”.

L’analisi del primo livello ha evidenziato una richiesta di una maggiore attenzione per le piccole cose:

La possibilità di parcheggiare con più facilità e gratuitamente almeno nei tre giorni finali della settimana, senza distinzione di orario;

Una maggiore vigilanza da parte dei Vigili Urbani e delle forze dell’ordine, attraverso postazioni fisse per l’intera giornata;

La collocazione di arredo urbano (che fine hanno fatto le panchine, i cestini, l’illuminazione, ecc.?) e, dove possibile, la collocazione di piante e fiori. Organizzare una squadra stabile per la pulizia quotidiana della Piazza e delle vie principali;

L’organizzazione di piccoli eventi all’aperto (sagre, eventi culturali, gastronomici, commerciali, sportivi, ricreativi) con cadenza settimanale. Ripensare il Teatro Margherita come contenitore culturale, utilizzabile facilmente da associazioni e organizzazioni;

A supporto degli eventi all’aperto la creazione di isole pedonali e di bus navetta. L’intero piano dei trasporti urbani dovrebbe essere rivisto a tal scopo.

Queste sono cinque semplici richieste immediate emerse dal sondaggio “La Voce al Centro”. Queste richieste il M5S le fa proprie.

Le risposte, probabilmente, fanno già parte del programma di questa amministrazione e considerato che ha ancora per un anno occuperà il Municipio si chiede al Signor Sindaco di attuarle con estrema celerità.

Siamo consci che non sono risposte risolutive, ma bisogna essere celeri per evitare che il centro storico esali l’ultimo respiro.

Signor Sindaco, finchè toccherà a Lei non perda tempo!!

Fonte – Movimento 5 Stelle Caltanissetta –

Commenta su Facebook