375mila euro per la manutenzione di villa Amedeo e villa Cordova con i fondi del Viminale

375 mila euro per la manutenzione di villa Amedeo e villa Cordova a Caltanissetta. E’ la proposta trasmessa dal Comune al ministero dell’Interno per utilizzare i fondi assegnati all’ente come sostegno ai Comuni sede di centri d’accoglienza per immigrati. Ricevuto il finanziamento la giunta comunale ha deciso di utilizzare tali somme per una serie di lavori nelle due principali ville comunali, luogo di ritrovo di nisseni e stranieri. Per villa Amedeo è prevista la manutenzione straordinaria dei servizi igienici, dei giochi, del verde e degli alberi; il rifacimento dei viali e l’adeguamento dell’illuminazione. Anche per villa Cordova è prevista la manutenzione dei bagni e dei giochi oltreché della fontana. La proposta approvata dalla giunta, è stata formulata dal dirigente ai lavori pubblici, Giuseppe Tomasella.

Commenta su Facebook