La manutenzione di aiuole e piccoli spazi verdi, come quelli delle rotatorie, da affidare a società, enti, associazioni e comitati di quartiere che potranno così installare sull’area da loro curata dei cartelli informativi che indicano il logo aziendale o quello dell’associazione.

il vicesindaco Margherita

il vicesindaco Margherita

E’ questa l’idea guida del bando pubblicato sull’albo pretorio dal Comune di Caltanissetta dalla ripartizione “Lavori pubblici – verde pubblico” per la “collaborazione tecnica per la manutenzione di aree a verde e attrezzate”.

“Abbiamo deciso – siega l’assessore Vito Margherita – di autorizzare Aziende, Società, Enti, Associazioni, Comitati di quartiere ed altri soggetti privati, con procedura ad evidenza pubblica, ad effettuare la manutenzione di aree verdi e di aree attrezzate. I soggetti che eseguiranno, a propria cura e spese, gli interventi di manutenzione potranno installare sull’area degli impianti informativi”.

La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al prossimo 5 giugno 2017.

Il bando (clicca qui), include venti postazioni tra rotatorie e aiuole del Comune di Caltanissetta in cui sarà possibile l’esperimento. Tra le altre sono inserite la rotatoria all’ingresso della àcitt in via Leone XIII, via Don Minzoni, via De Cosmi, Tribunale, circonvallazione Santo Spirito, piazza Trento (clicca qui per vedere tutti gli spazi previsti nel bando).

Nell’allegato C è invece descritto il cartello informativo che i privati potranno installare. Di dimensioni 50 centimetri per 30 e posto a 40 centimetri di altezza con la dicitura: “La manutenzione di questa aiuola è curata da …………..”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento