Passa dall’ex Asi all’IRSAP, la gestione dell’impianto di depurazione dell’area industriale di Caltanissetta. Formalizzata la cessione del contratto di gestione del sistema idrico, fognario e di depurazione al servizio degli agglomerati di Caltanissetta-Calderaro e San Cataldo Scalo, ricadenti nel comune nisseno, già affidato, dall’ex Consorzio ASI di Caltanissetta al Raggruppamento temporaneo di imprese Euroambiente-Delfino Edmondo, per un importo complessivo biennale di poco meno di 300 mila euro di appalto. L’atto di cessione è stato stipulato presso l’ufficio periferico IRSAP di Caltanissetta, tra il Vice Direttore dell’Istituto, l’ingegnere Carmelo Viavattene, il Commissario ad Acta dell’ex Consorzio ASI, Giuseppe Sutera Sardo e il legale rappresentante dell’impresa affidataria, l’ingegnere Giovanni Falzone. Il servizio riguarda la gestione di tutte le reti idriche e le reti fognarie delle due zone industriali del capoluogo nisseno, compresi i due depuratori destinati esclusivamente alla depurazione dei reflui provenienti dalle aziende insediate.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento