Insomma, di chi è la colpa, se la coppia … infine “scoppia” ? Questo, naturalmente, non è dato saperlo : pena la perdita dello spunto grottesco che anima sempre il gioco d’ogni farsa che si rispetti. (Badate bene : “farsa”. E non “commedia comica” o “brillante” ..).

image1Il gioco che – da che mondo è mondo, e Teatro è Teatro – ripete se stesso all’infinito : l’equivoco, il paradosso, la pausa, la battuta cattiva e persino feroce, il corpo senza requie e senza inibizione. Dopo il riuscitissimo esperimento de “Il Triangolo no!”, le strade della Farsa e di questo trio tornano ad incrociarsi : una straripante macchina di “gags” e situazioni esilaranti al limite dello “sketch”. Due ore di scatenato divertimento insieme ad una serie di personaggi che ruotano attorno (ma anche “dentro” !) una normalissima coppia di giovani sposi che affrontano la crisi economica del nuovo millennio … una crisi che finisce per colpire la coppia … una coppia che incontra sulla sua strada un nerd a limite dell’inverosimile … un prete particolare, e tanti altri personaggi assurdi e deliranti che vi faranno riflettere con la forza di una risata.
Questo è ciò che aspetta questa sera al pubblico che si recherà in Corso Umberto -alle ore 21:00 – per assistere allo spettacolo, che si terrà all’interno della manifestazione organizzata dall’imprenditore Tony Maganuco con il patrocinio del Comune di Caltanissetta, messo in scena da “ILTRIANGOLONOTRIO” composto dai nisseni Alessandra Falci e Michele Privitera e da Sandro Rossino di Leonforte. Trio ormai più che collaudato che con i propri spettacoli in meno di 3 anni ha fatto registrare un numero di repliche da far invidia ai più del settore teatrale. Lo spettacolo dal titolo “Siamo Tutti Precari” è scritto e diretto dall’autore e regista nisseno Antonello Capodici e questa sera toccherà quota 70 repliche in poco più di un anno, un vero e proprio successo per un gruppo giovane come ILTRIANGOLONOTRIO che per la prima volta si esibirà in forma gratuita per i pubblico nisseno, questo grazie alla volontà dell’organizzatore del Village. Il Village apre alle ore 18.30 e questo fine settimana sarà la volta del “Birra Fest” con degustazioni di birra artigianale e street food

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento